Home Spettacolo Gossip Lele Mora accusa: la droga sull’Isola c’è sempre stata, la Ventura era...

Lele Mora accusa: la droga sull’Isola c’è sempre stata, la Ventura era diversa

Striscia la Notizia continua a incalzare sullo scandalo canna-gate. Il tg creato da Antonio Ricci vuole vederci chiaro sulla faccenda che ha gettato ombre su uno dei reality più seguiti in Italia, L’Isola dei Famosi.

Valerio Staffelli ha indagato ancora, scavando nel passato del reality, fino a interpellare l’agente dei vip, Lele Mora. Mora non si risparmia nelle sue rivelazioni, anzi: è certo di quello che dice.

Francesco Monte fa uso di droga

«So che si fa le canne», afferma, riferendosi a Francesco Monte, accusato da Eva Henger di “aver portato la droga sull’Isola”. «Se le faceva. Non voglio accusarlo, ma lo so per certo e se dico che lo so, lo so.»

Una frase chiara e senza possibilità di controbattere, la sua, che, inoltre, lascia intendere quanto questa non sia poi una novità nel programma.

Simona Ventura aveva un altro atteggiamento

Lele Mora aveva portato diversi suoi clienti sull’Isola, quindi parla con cognizione di causa. «La marijuana è arrivata qualche volta nelle edizioni in cui i miei clienti hanno partecipato. Ma la cosa è stata gestita diversamente. I concorrenti sono stati eliminati subito e nemmeno ammessi in studio. Simona Ventura ha bloccato qualsiasi cosa sul nascere

Insomma, pare che Alessia Marcuzzi abbia preso sottogamba la cosa, assumendo un atteggiamento più permissivo, forse per motivi di audience.