Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Scommette la moglie sulla vittoria del City nel derby. Perde e la cede per una settimana ad un amico

CONDIVIDI

city derby
Il City perde il derby, lui perde la… moglie

Un fan del Manchester City ha “perso” sua moglie per una settimana dopo aver scommesso sull’esito del derby contro il Manchester United.

Stando a quanto riportato dai media locali, Amani Stanley ha deciso di giocarsi la sua compagna in una scommessa con il fratello, Shilla Tony, che ha invece puntato sulla vittoria degli uomini di Jose Mourinho.

La gara è terminata 3-2 per i Red Devils, nonostante i Citizens si trovassero in vantaggio per due reti a zero (Kompany e Gundogan). Nella ripresa è arrivata la rimonta dello United grazie a due reti di Paul Pogba, ex Juve, e il sigillo finale di Smalling.

Il perdente ha dovuto così cedere la coniuge per un’intera settimana.

Amani Stanley ha ceduto sua moglie per una settimana

Come riportato dal Kenya Nairobi News, il contratto riportava testualmente: “Con la presente prometto di regalare mia moglie per un’intera settimana a mio fratello Tony Shilla se il Manchester City non vincerà il match contro il Manchester United”.

Secondo le ultime indiscrezioni, pare che lo United sia tornato in campo nel secondo tempo convinto di potercela fare dopo un discorso fatto dai senatori alla squadra durante l’intervallo. “L’abbiamo fatto soprattutto per i nostri tifosi – ha detto il centrocampista dei Red Devils, Ander Herrera – e sono certo che saranno felicissimi per questa grande vittoria”. Uno di loro, a quanto pare, lo è doppiamente.