Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Scossa forte, tanta paura tra la gente. Il ricordo del sisma dello scorso luglio

CONDIVIDI

terremoto grecia
Scossa 5.0, paura ma nessun danno

E’ stata una giornata all’insegna della paura in molte zone del mondo, colpite da sismi piuttosto importanti. Prima la scossa di magnitudo 4.6 che ha interessato il maceratese, poi il violento terremoto 6.3 che ha spaventato notevolmente la popolazione cilena.

All’incirca un’ora fa la terra ha tremato anche in Grecia, ed esattamente nella zona delle Isole del Dodecaneso. L’epicentro, stando a quanto registrato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), è stato localizzato in mare, a pochissima distanza da alcune piccole isole.

La scorsa estate un altro forte terremoto

La scossa si è verificata alle 17:56 ora italiana, ed è stata di magnitudo 5.0 ad una profondità di 10 chilometri. Il terremoto è stato avvertito nettamente dalle popolazioni che abitano l’area e anche dai tanti turisti che quotidianamente affollano una delle zone più belle della Grecia e dell’intero Mediterraneo.

Tanta paura, quindi, ma fortunatamente nessun danno a persone o cose e nessuna allerta tsunami. Il territorio greco è spesso soggetto a scosse di terremoto di una certa intensità. Nel luglio dello scorso anno un violento sisma di magnitudo 6.7 si verificò nel Mar Egeo, provocando due morti e oltre cento feriti. Anche allora il sisma venne nettamente avvertito dai tanti turisti che affollavano la zona. La città di Kos subì molti danni in seguito al forte terremoto.