Home Tempi Postmoderni Mistero

“Nibiru ci ucciderà tutti”, nuova data fissata per il giorno dell’Apocalisse

CONDIVIDI

nibiru
”Nibiru ci ucciderà tutti il 23 Aprile”

Se credete alle teorie della cospirazione, e in particolar modo a quella del fantomatico pianeta “Nibiru” e il suo imminente impatto con la Terra, allora preparatevi perché la fine del mondo è vicina.

La data della nostra dipartita collettiva è stata fissata per il prossimo 23 aprile anche se, come potete vedere in questo articolo, la data è quanto mai mutevole.

La stramba teoria si basa sull’interpretazione di alcuni versi dell’Apocalisse che recitano: “Poi apparve nel cielo un gran segno: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle.”

Secondo la stramba teoria la Luna, il Sole e Giove stanno per allinearsi nella costellazione della vergine, innescando così l’inizio dell’Apocalisse.

david meade”Vedremo l’ascesa dell’Anticristo e l’inizio della III Guerra Mondiale”

Vedremo l’ascesa dell’Anticristo, l’inizio della III Guerra Mondiale e sette anni di Tribulazione e il pianeta Nibiru apparirà nei cieli.”

David Meade, principale sostenitore di questa teoria e autore di alcuni libri riguardanti tesi complottiste, nonostante abbia già sbagliato diverse volte la data dell’impatto, ha dichiarato:

Entro l’inizio di aprile del 2018, si verificherà la scomparsa della Chiesa. Seguiranno rapidamente l’ascesa dell’Anticristo, l’apparizione del Pianeta X e la III Guerra Mondiale. Sette anni di Tribulazione saranno garantiti. Questo senza ombra di dubbio.”

Nessuna premura però, la data potrebbe cambiare nuovamente.

Mario Barba