Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Incidente sull’Aurelia, muore una giovane promessa classe 2000

CONDIVIDI

Una vita spezzata a soli diciassette anni. Era una giovane promessa del calcio Davide Molinari, classe 2000, deceduto a causa di un incidente stradale avvenuto sulla via Aurelia. L’eepisodio è avvenuto nella notte nel comune ligure di Ceriale, in provincia di Savona: Davide si trovava a bordo di uno scooter 125 e viaggiava come passeggero, mentre alla guida c’era un coetaneo, anche lui calciatore del Ceriale Calcio. All’altezza del ravioligicio San Giorgio la tragedia: un’auto proveniente dalla direzione opposta si è scontrata, nello svoltare a sinistra, con il motorino chee stava sopraggiungendo.

Incidente stradale, Davide sbalzato a terra dal motorino

Uno schianto tremendo in seguito al quale Davide è stato sbalzato a terra dove è rimasto gravemente ferito. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Croce Rossa locale e della Croce Bianca di Alassio, insieme ai Carabinieri e ai vigili del fuoco del comune di Albenga. Il giovane è stato trasportato d’urgenza al Santa Corona di Pietra Ligure, insieme all’amico, che ha riportato la frattura della tibia ed il cui trasferimento in nosocomio è avvenuto in codice giallo. Molto più gravi invece le condizioni di Molinari, ricoverato ma spirato poco dopo.

La dinamica dell’incidente

I medici hanno capito infatti che non c’era più nulla da fare, troppo serie le ferite riportate in seguito all’impatto stradale. Il diciassettenne, che militava come difensore negli juniores dell’Alberga Calcio, era conosciuto oanche nell’Imperiese. In molti tra dirigenti, tecnici e giocatori delle squadre locali del territorio, hanno espresso il proprio cordoglio alla famiglia del ragazzo, in queste ore distrutta dal dolore per la sua tragica scomparsa. Alle forze dell’ordine è ora affidato il compito di fare chiarezza sull’accaduto ed accertare la dinamica dell’incidente.

Daniele Orlandi