Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Paura per Silvio Berlusconi: caduta rovinosa durante un comizio

Paura per Silvio Berlusconi: caduta rovinosa durante un comizio

Grande paura per Silvio Berlusconi. Nel corso di un comizio, tenutosi ad Isernia, l’ex Premier è caduto e ha fatto preoccupare alcuni dei presenti. Donato Toma, protagonista del comizio con la sua candidatura regionale in Molise, lo ha aiutato a rialzarsi.

Silvio Berlusconi, la caduta non ferma il comizio

Il comizio si è tenuto nell’Auditorium di Isernia. Silvio Berlusconi sarebbe inciampato sul palco e sarebbe caduto, ma fortunatamente si sarebbe trattato di un incidente senza conseguenze per lui. Donato Toma, il candidato del centrodestra che Berlusconi sta supportando nella corsa a Presidente della Regione Molise, lo ha aiutato a rialzarsi. Non tutti si sarebbero accorti della caduta di Berlusconi: soltanto coloro che erano seduti nei posti laterali della sala avrebbero notato il momento di trambusto.

Silvio Berlusconi, attacco a Luigi Di Maio

Il comizio di Isernia è stato un appello al buonsenso dei molisani, affinchè possano convincere gli indecisi a votare a favore di Toma. O almeno è questa la speranza esternata da Silvio Berlusconi. Per lui questa è stata anche l’ennesima occasione per riportare l’attenzione sulle difficoltà che si stanno incontrando per la formazione del nuovo Governo italiano. Non è mancato un attacco non proprio sibillino, da parte del leader di Forza Italia, nei confronti del candidato Premier pentastellato Luigi Di Maio: “Di Maio è bravissimo nel parlare ma non è laureato e non ha mai lavorato: come si può pensare di affidare 60 milioni di italiani a chi non ha esperienza? Il presidente della Repubblica, che è di buon senso, non può commettere un’azione così ingiustificata e ingiustificabile”.

Maria Mento