Diagnosticano un cancro ad un San Bernardo. La scoperta dei medici ha dell’incredibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

La strana massa nello stomaco del San Bernardo e la diagnosi nefasta: cancro

Maisy -la diagnosi di cancro era errata

Quando i padroni di Maisy, un San Bernardo femmina di 8 anni, si sono accorti che il loro cane non era brillante come al solito, lo hanno portato dal veterinario per un check up di controllo. Dalla radiografia è emersa una strana massa all’interno dello stomaco che ha portato il medico a pensare che il povero cane avesse un tumore.

Preoccupati per la salute di Maisy i padroni l’hanno portata d’urgenza alla clinica veterinaria per un’operazione di rimozione della massa tumorale, ma durante l’intervento è emerso qualcosa di davvero insolito. Quello che inizialmente sembrava un cancro, infatti, era invece un ammasso di peluche che il San Bernardo aveva ingurgitato all’insaputa dei padroni. Gli orsacchiotti sono stati quindi rimossi con un’intricata procedura e tutto è finito per il meglio.

L’insolita scoperta e il sollievo di tutti

A rimuovere ogni dubbio sulla malattia sono arrivati i risultati dell’esame istologico che hanno confermato come la massa vista nell’ecografia erano proprio i 4 peluche ingurgitati da Maisy. Parlando dell’accaduto, il medico che si è occupato di rimuovere i giocattoli dallo stomaco del cane ha detto: “E’ corretto dire che non era qualcosa che ci saremmo attesi di vedere. Sappiamo che ai cani piace masticare le cose che non dovrebbero ma essere in grado di divorare 4 peluche è un impresa”.

Decisamente sollevata la padrona Jane Dickinson che al termine dell’assurda vicenda ha dichiarato: “Quando Maisy è andata sotto i ferri pensavo che non ne sarebbe più uscita. Ma adesso lei è piena di vita è come se avesse recuperato la giovinezza”.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!