Rassegna 23.4. Non si converte all’Islam: ragazza cristiana bruciata viva dal fidanzato

Asma Yacoob, la cristiana bruciata viva dal fidanzato

Il Sussidiario Esteri. Pakistan, cristiana bruciata viva dal fidanzato. Si era rifiutata di convertirsi all’Islam.
Pakistan, cristiana bruciata viva dal fidanzato: si era rifiutata di convertirsi all’Islam. Ora la ragazza, di nome Asma Yacoob, lotta tra la vita e la morte: ha riportato ustioni sull’80% del corpo.

La Repubblica Esteri. Finlandia, stop al reddito di cittadinanza: bocciato dopo l’esperimento. La misura del 2017 aveva riguardato duemila disoccupati volontari, selezionati a caso per ricevere un assegno da 560 euro al mese. Alla fine dell’anno non sarà rinnovato.

La Stampa Esteri. Morta in Pakistan, il segretario della comunità: aperta un’inchiesta per capire cosa sia successo.

Il Giornale Esteri. Il fallimento di Macron sull’immigrazione: Parigi è la nuova Calais.
Emergenza immgrazione nella capitale francese dove a pochi km dal centro si sono accampati migliaia di migranti.

Ansa Politica. Elezioni regionali in Molise, il centrodestra resta avanti.
Scrutinate 289 sezioni su 394. Donato Toma, candidato governatore del centrodestra mantiene un distacco su Andrea Greco (M5s).

Il Messaggero Politica. Salvini: «Resto con Berlusconi». Offerta di Di Maio al leader del Carroccio ma lui riabbraccia il Cavaliere.

Il Messaggero Interni. Terremoto sull’Appennino romagnolo all’alba, paura tra la gente.

Ansa Sport. Calcio: Juventus Napoli 0-1, decide un gol di testa di Koulibaly al 90′.
Decide, dopo un match tattico e bloccato, una rete di testa di Koulibaly. Riaperto il campionato. Festa in strada a Napoli