Home Spettacolo

Star di Masterchef muore durante una maratona in onore del padre

CONDIVIDI

matt campbell
Matt Campbell si è sentito male durante la corsa

Una morte che ha lasciato tutti senza parole. Matt Campbell, giovane cuoco di Masterchef, stava partecipando ad una maratona in onore di suo padre, scomparso circa un anno e mezzo fa. Durante il percorso, il 29enne si è sentito male quando si trovava a metà del tracciato. Il giovane cuoco è stato subito trasportato in ospedale, ma ogni tentativo di salvargli la vita è risultato vano.

Matt Campbell, semi-finalista di Masterchef The Professionals Uk, era molto amato dal pubblico dopo aver partecipato a quella che per tutti è stata l’edizione più bella del talent che va in onda sulla BBC. Originario della città inglese di Kendal, tra le passioni di Matt non c’era solo la cucina: il 29enne era infatti molto dedito allo sport. Oltre alla corsa, Matt Campbell praticava anche snowboard e lunghe escursioni in montagna.

La notizia ha commosso tutto il Regno Unito

Aveva scelto di prendere parte alla Maratona di Londra in ricordo del suo papà scomparso 18 mesi fa. Il giovane cuoco stava correndo con il gruppo del Brathay Trust, un’associazione caritatevole che sostiene i ragazzi in difficoltà e aveva dedicato appunto la gara al papà Martin.

La notizia della sua morte ha già fatto il giro del Regno Unito. Il giornalista Jay Rayner ha affidato il suo ricordo a Twitter: “Una pessima notizia. Era intelligente, creativo e innovativo. Il mio pensiero alla sua famiglia”.