Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Il finto tweet su Di Maio scatena i social: la Camera dei Deputati costretta ad intervenire

CONDIVIDI

Un tweet ‘politico’ divenuto virale in poche ore, tale da portare la politica stessa ad intervenure. E’ accaduto sulla pagina ‘parodia’ Facebook de “Gli eurocrati”, che ha postato un presunto messaggio social della Camera dei Deputati frutto, a quanto scritto, dell’errore compiuto da qualcuno. Nel tweet, presumibilmente pubblicato alle 11:21 del 26 aprile 2018, si legge infatti: “@luigidimaio per te X-Factor finisce qui. #stacce” ed è accompagnato dal messaggio de Gli Eurocrati, “pare che qualcuno si sia sbagliato e abbia usato l’account ufficiale della Camera dei deputati anziché il suo personale. Complimenti allo staff di Roberto Fico”.

Tweet Camera dei Deputati, vero o falso?

Chi segue la pagina da tempo ha capito immediatamente che nel tweet non c’era nulla di vero e che si trattava di una delle tante parodie postate con regolarità sui social. Ma, essendo divenuto virale c’è anche chi ha immaginato che potesse trattarsi di un messaggio reale: venuta a conoscenza della viralità del tweet, la Camera dei Deputati è intervenuta sulla pagina Facebook de Gli Eurocrati, per smentire tutto con il seguente messaggio: “questo tweet non è mai stato pubblicato sull’account Twitter di Montecitorio né tantomeno rimosso. Precisiamo inoltre che la presenza sui social media della Camera dei deputati è gestita dall’ufficio stampa dell’Istituzione e non dallo staff della Presidenza”.

La ‘rettifica’ ironica de Gli Eurocrati

Tanto che i social media manager della pagina, che vanta un seguito di 90mila persone, hanno dovuto, non senza una nota d’ironia, effettuare una modifica al post aggiungendo: “[Update: il tweet è stato rimosso] +++ PER I GIORNALISTI CHE CI SEGUONO, SI TRATTA DI UN FAKE +++ {incredibile, dobbiamo pure scriverlo}”.

Daniele Orlandi