Si schianta con la sua moto d’epoca, muore professore in pensione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14

Un incidente mortale è stato registrato nella giornata di ieri, ad Alcamo Marina. A perdere la vita, purtroppo, un motociclista, Nicola Bonello, di 70 anni. L’uomo era un professore in pensione.

Un settantenne perde la vita sull’asfalto: inutili i soccorsi

Incidente

L’uomo, avvezzo alla guida delle moto, stava guidando la sua Guzzi d’epoca, quando si è scontrato contro una Renault Clio. I soccorsi sono stati chiamati immediatamente, ma, purtroppo, l’anziano professore è morto durante il trasporto in ospedale e non c’è stato nulla da fare per lui. Il suo decesso è stato dichiarato all’arrivo all’ospedale.

Il conducente della Renault Clio era un diciannovenne. Il ragazzo riporta qualche ferita, ma non è grave attualmente. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti immediatamente gli agenti della polizia municipale e i vigili del fuoco. Una tragedia che non lascia indifferenti: un professore da poco andato in pensione, che avrebbe voluto godersi il resto dei suoi giorni sfrecciando sull’asfalto.

Il ragazzo alla guida non risulta ubriaco o drogato

Ovviamente, la polizia è già al lavoro per comprendere le dinamiche dell’incidente, di cui ancora non si sa nulla. Non risulta che il ragazzo fosse ubriaco o drogato, quindi si pensa a un incidente assolutamente accidentale.

Porgiamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia.