Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Studentessa inglese spogliata da due nordafricani in centro a Milano: salvata dallo...

Studentessa inglese spogliata da due nordafricani in centro a Milano: salvata dallo stupro da un passante

Studentessa inglese spogliata da due nordafricani in centro a Milano: salvata dallo stupro da un passante 
Foto d’archivio

Studentessa aggredita a Milano 

Milano sta diventando una città davvero pericolosa. Stavolta è toccato ad una studentessa inglese (dopo la studentessa 20enne accoltellata l’altra notte da due stranieri, poi fermati) rischiare lo stupro da parte di due uomini, forse nordafricani.
Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica in zona Colonne di San Lorenzo.
La giovane era a Milano per motivi di studio ed è stata aggredita subito dopo l’uscita da un locale in zona Via de Amicis. Si stava dirigendo verso casa quando dopo qualche metro ha visto per strada due uomini, due maghrebini come ha detto la ragazza. I due l’hanno sbattuta a terra, le hanno strappato i vestiti per violentarla. La ragazza ha urlato a gran voce ed ha provato a resistere ai due uomini.

L’intervento di un passante 

Salvifico l’intervento di un passante che in quel momento si trovava in zona e che ha visto cosa stava accadendo.
L’uomo ha intimato ai due aggressori “Fermatevi o chiamo la polizia” ed i due sono fuggiti. La ragazza, sotto choc ma non ferita, non ha chiamato i carabinieri ma è tornata subito nel suo appartamento. Il mattino dopo si è recata dai carabinieri per denunciare l’avvenuto. Per ora l’unico indizio in mano ai carabinieri è quello dell’area di origine dei due aggressori, nord-Africa, per il resto la ragazza non sembra ricordare nulla. Si stanno analizzando le telecamere, molto numerose in zona.