Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Scosse fortissime, tanta paura nella popolazione già provata dalla violenta eruzione

Scosse fortissime, tanta paura nella popolazione già provata dalla violenta eruzione

terremoto hawaii
Forte terremoto alle Hawaii, tanta paura

Momenti di paura nelle isole Hawaii. L’eruzione del vulcano Kilauea sta causando fortissimi disagi nella popolazione, costringendo migliaia di persone ad abbandonare le proprie case dopo la copiosa fuoriuscita di lava e vapori che hanno invaso aree molto vaste.

Come se non bastasse, la violenta eruzione sta scatenando anche diversi terremoti. Sulla Grande Isola, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati già 119 scosse di una certa intensità, ma quella che ha spaventato maggiormente la popolazione si è verificata alle 00:32 della scorsa notte italiana, quando alle Hawaii erano all’incirca le 12:30. Un terremoto di magnitudo 6.9 ha colpito la Big Island, fortunatamente senza causare danni a persone o cose. Non è stato diramato nessun allarme tsunami. La scossa è la più forte mai verificatasi sull’isola dal 1975.

Tremano anche le Filippine: scossa violenta

Il violento terremoto non fa altro che aumentare i problemi per il governo hawaiano, che ha già dovuto provvedere all’evacuazione obbligatoria di 1700 abitanti, con altre 10.000 persone tuttora a rischio.

La terra stamane ha tremato anche nelle Filippine, quando in Italia erano da poco passate le 8 del mattino. Una scossa di magnitudo 6.4 è stata registrata in mare a 319 km ad est della capitale Manila, a una profondità di 17 km, L’istituto sismologico filippino ha successivamente abbassato la stima della magnitudo a 5.9 con una profondità di 46 km. Anche qui nessun danno nè è stata lanciata l’allerta tsunami.