Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Tragedia sfiorata: incredibile atterraggio d’emergenza su una spiaggia affollata

CONDIVIDI

Incredibile atterraggio d’emergenza

Un eroico pilota è riuscito ad effettuare un atterraggio d’emergenza nel bel mezzo di una spiaggia trafficata, atterrando a pochi passi dalle persone presenti.

Il velivolo è stato costretto ad atterrare sulla costa rocciosa vicino Sidmouth, nel Devon.

I testimoni oculari sono rimasti sbalorditi quando hanno visto l’aereo avvicinarsi, urlando frasi del tipo: “Che cosa sta facendo?

Il pilota Zac Rockey, 47 anni, è stato costretto all’atterraggio di emergenza dopo che il motore dell’aereo si stato spento, riferisce ‘Devon Live‘.

aereo anni trenta
Una tragedia sfiorata

Il tutto si è svolto ieri pomeriggio quando Zac e il suo passeggero, Trudi Spiller, stavano godendo di un piacevole volo di ritorno da un evento dedicato agli aerei d’epoca a Bodmin.

Stavano tornando a Branscombe quando l’aereo francese degli anni Trenta cominciò a perdere potenza. Il motore si è poi spento del tutto e Zac dovette trovare un posto dove atterrare, provando così ad atterrare sulla trafficata spiaggia di Jacob’s Ladder.

L’amico Trudi ha poi dichiarato: “Quando siamo arrivati vicino alle scogliere, il motore ha cominciato a perdere potenza, poi c’è è stata un’avaria totale e il motore si è spento.”

Ero un po’ spaventato. Non era come se la mia vita mi passasse davanti o cose del genere, ma ho pensato ‘qui è finita’. Zac è stato fantastico. Lui è il mio eroe“.

Il pilota ha dichiarato che non c’era molta scelta se non quella di atterrare sulla spiaggia.

Sai cosa? Sono atterrato su piste migliori. Questa non era l’ideale”.

Mario Barba