Home Tempi Postmoderni

Ragazze beccate nel mezzo di un passionale rapporto a tre – Video

CONDIVIDI

Rapporto a tre lesbo sul tetto di un suv

Rapporto a tre sul tetto di un suv

L’attenzione del web in queste ore si è distolta per qualche momento dalle chiacchiere di gossip, le teorie complottiste e il futuro del governo italiano per incentrarsi su un video amatoriale che ritrae, ovviamente, una passionale scena di sesso all’aperto. In questo caso non si tratta di focosi italiani al centro della movida o di anglofoni che cercano, senza successo, un riparo da occhi indiscreti, bensì di tre belle ragazze keniote che si strusciano l’un l’altra sopra un gargantuesco suv di colore blu notte. Le tre protagoniste sono state registrate da un cospicuo numero di smartphone prima mentre cominciavano a spogliarsi con il suv in movimento e poi mentre, noncuranti della folla di curiosi assiepatasi nei pressi dell’auto continuavano il loro passionale rendez-vous a sesso unico.

Il contenuto dei video virali e il comunicato della polizia

In questo caso, come specificato sopra, non esiste un singolo video che riprende le gesta erotiche delle protagoniste, ma una serie di foto e filmati tali da costituire un intero shooting da set di film porno. Nelle immagini diffuse sul web si vedono le ragazze che si spogliano rimanendo solo in reggiseno e che, in evidente stato di ebbrezza, cominciano a praticarsi sesso orale l’un l’altra mentre una folla di uomini infoiati le incita a proseguire lo spettacolo. Incuranti dei presenti o spronate dalle urla, le tre ragazze continuano il loro rapporto a tre lesbo come se si trovassero in una camera da letto.

Secondo quanto emerso in queste ore le immagini in questione provengono dalla città di Masina (Kenya) e le tre giovani sono tutte del luogo. Intervistato sull’accaduto il capo della polizia local, Charles Owino, ha dichiarato di non aver ancora avuto modo di vedere le immagini e si è così trincerato dietro un “No Comment”, al quale però ha aggiunto che si tratta dello specchio del decadimento morale della città.