La sua cagnolina muore dopo 10 anni insieme: 14enne si impicca

Non ce l’ha fatta a resistere dopo la morte della sua cagnolino e un ragazzo di soli 14 anni si toglie la vita per il dolore che provava. Seb Morris si è suicidato a Taunton, che si trova nel Regno Unito.

Il ragazzo si è tolto la vita dopo la morte della cagnolina

È Il Mirror, il famoso tabloid britannico, a raccontare la sua triste tragedia. Solo una settimana addietro, era morta la sua migliore amica, una cagnolina che amava più della sua vita. Seb, distrutto dal dolore e dalla mancanza, si è impiccato nella sua camera da letto.

Il ragazzo era un appassionato di pugilato. Di lui, i suoi genitori raccontano lo splendido carattere: era disponibile e premuroso con tutti. La cagnolina, di nome Tilly, era abitava con la famiglia da quando Seb aveva soli 4 anni.

La tragica scoperta dei genitori

«Tilly era la sua migliore amica, trascorreva molto tempo con lei. L’abbiamo seppellita nel giardino sul retro, e Seb ha dormito per un’ora su una sedia accanto a lei, con le cuffie, ascoltando musica. È rimasto lì per un paio di notti».

I genitori avevano accompagnato le due figlie più piccole a una festa. Quando sono rientrati in casa, hanno scoperto il suicidio di Seb.