UEFA contro Buffon per le frasi su Real-Juve. Il portierone rischia grosso

buffon UEFA apre procedimento contro Buffon

La Juve ha conquistato la Coppa Italia schiantando il Milan (4-0) anche grazie alle papere di Donnarumma, considerato da molti erede di Gigi Buffon, che invece ha risposto presente anche nell’ultimo atto della coppa nazionale respingendo con efficacia i tentativi di Cutrone e Locatelli.

Buffon domenica potrebbe festeggiare anche l’ennesimo scudetto con i bianconeri, ma la sua serenità è turbata ancora da quanto accaduto durante Real Madrid – Juventus, la gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League terminata con il contestatissimo rigore assegnato ai “blancos” dall’arbitro inglese Oliver e la conseguente espulsione del portierone juventino per proteste. Nel post-gara, Buffon si è lasciato andare anche ad esternazioni molto pesanti nei confronti di Oliver.

Probabile una squalifica per il capitano della Juve

La UEFA ha appena comunicato di aver aperto due procedimenti nei confronti di Gigi Buffon. Il primo riguarda proprio il cartellino rosso sventolatogli dal direttore di gara, il secondo per “violazione dei principi generali di comportamento”.

Il prossimo 31 maggio l’organo di governo del calcio europeo riunirà la commissione disciplinare e valuterà la posizione del capitano della Juventus. Probabile una lunga squalifica, anche se la stessa arriverà quando il portierone avrà già deciso di terminare ufficialmente la sua carriera. L’ultimo match dovrebbe essere l’amichevole tra Italia e Olanda, in programma il 4 giugno.