Padre dimentica nel SUV coppia di gemellini, che muore a causa del calore: è tragedia

Avevano appena cinque mesi, i due gemellini trovati morti in una auto, lasciati “per errore” all’interno della stessa in un giorno particolarmente caldo.

La vicenda è accaduta in Virginia, negli States, dove una coppia di gemellini (un maschietto ed una femminuccia) sono stati trovati senza vita all’interno di un SUV: nonostante siano stati portati rapidamente nell’Ospedale più vicino, per loro – che avevano avuto un arresto cardiaco – non c’è stato nulla da fare.

Secondo un membro delle forze dell’ordine, s’è trattato davvero di un incidente: “Non è stato intenzionale. Crediamo che è stato davvero un accidente”. Il poliziotto ha quindi omesso alcune informazioni (il tempo che i due piccoli sono rimasti dentro l’auto o la temperatura presente all’interno del veicolo), aggiungendo: “Non posso condividere questa informazione al momento perché stiamo ancora investigando”.

Una vicina ha quindi detto ad una televisione locale: “Quello che è accaduto è una tragedia, non so in che maniera laleviare il loro dolore (loro dei genitori, ndr). Non s’è trattato sicuramente di un atto di negligenza voluto, è stato un terribile errore che non potrà mai essere cancellato”.

Un altro vicino ha quindi aggiunto dei dettagli sulla tragedia, narrando come il padre si sia accorto di quanto accaduto solo nel momento in cui la moglie lo ha chiamato per farsi venire a prendere a lavoro: “Quello è stato il momento in cui ha trovato i bambini nell’auto”.