Tragedia del sabato sera: 18enne muore in un violento frontale. Cittadina in lutto (dopo un altro incidente nel pomeriggio)

Nuova tragedia del sabato sera: in provincia di Treviso, poco prima delle 22, un incidente tra due auto – una Volkswagen Polo e una Seat Altea – ha portato alla morte di una giovanissima, oltre al ferimento di quattro persone.

I pompieri e il personale del 118 sono accorsi immediatamente sul luogo dell’incidente, mettendo in sicurezza le auotomobili e portando i feriti in ospedale. Nulla da fare invece per una 18enne – di Riese Pio X (comune di 11mila naime nel trevigiano) – dichiarata amorta dal personale medico.

La polizia stradale di Conegliano ha frattanto eseguito i rilievi ed è al lavoro per ricostruire le dinamiche dello scontro.

Per Riese Pio X la giornata di ieri è stata una giornata davvero drammatica: oltre alla morte della 18enne, nel pomeriggio era giunta la brutta notizia della morte di un 58enne di ritorno dall’Adunata degli Alpini in corso a Trento: l’uomo era alla guida della propria moto quando si è schiantato contro un altro mezzo a due ruote. Secondo le prime ricostruzioni, riportate da Treviso Today, il 58enne aveva deciso di aspettare che smettesse di piovere prima di rimettersi in viaggio verso casa: nonostante questa accortezza, in una delle curve più pericolose della zona, l’uomo è andato incontro al suo fatale destino.