Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Aereo precipitato a Cuba, la Farnesina: “Tra i passeggeri anche un’italiana”

Aereo precipitato a Cuba, la Farnesina: “Tra i passeggeri anche un’italiana”

aereo cuba
Tra i passeggeri una cubana naturalizzata italiana

Ci sarebbe anche una donna cubana naturalizzata italiana tra i passeggeri del volo precipitato ieri all’Avana. La Farnesina era al lavoro in queste ore per cercare di capire se tra le 106 vittime dell’aereo schiantatosi nella capitale cubana ci fossero anche dei nostri connazionali.

La prima conferma era arrivata da una radio cubana, che aveva confermato la presenza di “cittadini italiani e tedeschi” sul velivolo. Ora fonti della Farnesina hanno confermato la presenza della donna nella lista dei passeggeri. L’unità di crisi del Ministero degli Esteri è in costante contatto con la famiglia in Italia per fornire ogni possibile assistenza. Al momento, la Farnesina è in attesa di conoscere l’esito delle verifiche delle autorità cubane, che non sono ancora terminate.

Solo tre persone sono sopravvissute

L’aereo si è schiantato in una zona agricola, nei pressi della cittadina di Santiago de Las Vegas, poco dopo il decollo. Il Boeing 737 trasportava in tutto 109 passeggeri, tra cui cinque membri dell’equipaggio, tutti messicani. In seguito al tremendo impatto, tre persone sono riuscite miracolosamente a sopravvivere.

Stando alle prime ricostruzioni dell’accaduto, sembra che il velivolo abbia effettuato una brusca virata verso il primo terminal dell’aeroporto: una manovra che potrebbe aver provocato l’urto di alcuni cavi dell’alta tensione. Tra i passeggeri anche un bambino di età inferiore ai due anni.