Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Famoso regista francese accusato di stupro: la vittima è una giovane attrice 27enne

CONDIVIDI

luc bessonLuc Besson accusato di stupro ma lui nega tutto

Un’ennesima accusa di violenza sulle donne inonda il mondo del cinema: questa volta è il turno di Luc Besson. Secondo quanto riportato dall’Associated Press, il regista francese sarebbe stato accusato di stupro da una giovane attrice 27enne.

Di fronte alle accuse, Luc Besson ha negato ogni addebito affidando le sue parole al suo legale affermando che “respinge categoricamente queste accuse fantasiose”.

La donna, un’attrice di 27 anni, ha voluto mantenere l’anonimato ma, secondo quanto riportato da ‘Variety’, avrebbe lavorato insieme al regista francese in 2 suoi film e che quest ultimo l’avrebbe drogata e in seguito stuprata.

Nella filmografia di Besson, 59 anni, figurano capolavori del calibro di ‘Nikita’, ‘Il quinto elemento’, ‘Léon’ o ‘Le Grand Bleu’ per citarne alcuni. E’ stato produttore di quasi 100 film ed è stato regista di parecchi di essi.

Mario Barba