Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Si sballa in hotel con due amici. La polizia arriva mentre riempie il bagno di patate

CONDIVIDI

droga hotelL’uomo indossava un reggiseno sopra la camicia

Un uomo è stato sorpreso mentre riempiva il bagno di un hotel con delle patate, probabilmente per confondere gli odori ed evitare che gli agenti scoprissero l’incredibile quantità di droga detenuta dall’individuo.

James Johnson, 30 anni, è stato catturato da alcuni agenti mentre si trovava all’interno del Travelodge, un albergo di Eastleigh, alle porte di Southampton. L’uomo indossava un reggiseno da donna sopra la camicia: particolare che ha fortemente insospettito gli agenti, che hanno deciso di procedere alla perquisizione della sua stanza.

Una volta entrati, i poliziotti hanno trovato una serie incredibile di droghe, inclusa l’ecstasy, un’altra droga chiamata 5-MAPB (molto simile all’MDMA, ndr) e una sostanza psichedelica chiamata 2CB. Durante il processo è emerso che James Johnson aveva intenzione di passare una notte da sballo totale insieme ad altri due amici, ma il “droga party” si è prolungato per ben cinque giorni.

Il 30enne aveva acquistato la droga sul web

James Kellam ha detto allo staff dell’hotel di aver telefonato alla polizia dopo aver sentito odore di cannabis nella stanza. Secondo il Daily Echo di Southampton, il signor Kellam ha detto di aver visto Johnson “con il sacchetto di patate e vestiti da donna”. Johnson aveva comprato le droghe sul web per circa 750 sterline, ma un esperto della materia ha scoperto che il vero valore delle droghe era di circa 300 sterline.

L’uomo è stato accusato di possesso e spaccio di droga e si è dichiarato colpevole. Il giudice Henry ha etichettato il caso come “strano e bizzarro” e ha condannato Johnson a 18 mesi di comunità, con l’obbligo di realizzare un programma di riabilitazione dalla droga della durata di nove mesi.