Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

Cade dalla moto e viene investito da un bus, per Andrea nulla da fare

CONDIVIDI

Scivola con la moto e finisce sotto un autobus

Tragico incidente, scivola dalla moto e finisce contro il bus: muore sul colpo
Foto d’archivo

Tragico incidente questa mattina a Montale (paese in provincia di Pistoia), un motociclista è scivolato con la moto mentre effettuava un sorpasso ed è finito sotto un autobus che stava procedendo in senso opposto. Il sinistro si è verificato questa mattina intorno alle 7:15 su via Garibaldi, una strada statale che attraversa la frazione di Stazione. Il motociclista, Andrea Mini (48 anni), stava percorrendo la strada a bordo di uno scooter 500 della Honda quando, cercando di sorpassare una fila di macchine, è andato a sbattere contro un bus della Copit perdendo l’equilibrio ed il controllo dello scooter.

Caduto dalla sella del motorino, l’uomo è stato investito dallo stesso autobus che gli aveva fatto perdere l’equilibrio ed è morto sul colpo, mentre il motorino ha continuato la sua corsa fino ad affossarsi nel canale che costeggia la strada.

L’arrivo dei soccorsi e le indagini dei Carabinieri

Sul posto sono giunti i soccorsi che, purtroppo, hanno potuto solamente constatare il decesso dell’uomo. Poco dopo è giunta anche una pattuglia dei Carabinieri che ha recintato la zona dell’impatto per effettuare i rilievi del caso e raccogliere le testimonianze dei presenti. La prima ricostruzione della dinamica porta a pensare che il motociclista abbia effettuato una manovra azzardata pensando di riuscire a rientrare in tempo nella sua corsia, ma che nel tentativo di riuscirci abbia perso il controllo del mezzo per un lieve contatto con il bus, reso fatale dall’asfalto bagnato.