Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Morte del piccolo Nicolas, per la madre è “soffocato con un giocattolo”....

Morte del piccolo Nicolas, per la madre è “soffocato con un giocattolo”. La donna è indagata per omicidio

Morte del piccolo Nicolas, per la madre è “soffocato con un giocattolo”. Ma agli inquirenti non tornano i conti 
Nicolas con la madre, Anna

Indagata la mamma del piccolo Nicolas 

La madre di Nicolas Carpi, il piccolo di 4 anni deceduto a Modena in auto, è indagata per omicidio volontario. Un atto dovuto per poter svolgere accertamenti di vario tipo e confrontare la versione della donna con quella che man mano si fa strada nella mente degli inquirenti.

Nicolas è stato trovato agonizzante sotto il cruscotto dell’auto della mamma il 24 aprile. La donna ha sempre sostenuto che il piccolo sarebbe “caduto durante una brusca frenata” e sarebbe soffocato con un giocattolo, che lei gli avrebbe estratto prima dell’arrivo dei soccorsi.
Anna Beltrami, questo il nome della 30enne madre di Nicolas, è ora indagata.

Sequestrata l’auto della madre 

“Il cavo orale di Nicolas risulterebbe pulito e secondo i medici legali il pupazzetto non è mai entrato nel cavo orale del bambino. Anna Beltrami, la mamma indagata per atto dovuto per omicidio volontario, avrebbe dichiarato di aver estratto lei stessa il pupazzetto, ma non ci sarebbero lesioni” ha detto in diretta Barbara d’urto nel corso di Pomeriggio 5.

L’auto della donna sarebbe stata messa sotto sequestro. Dovrebbe essere portata ai Ris di Parma per valutare un dettaglio. Al pronto soccorso il medico avrebbe aperto lo sportello del passeggero anteriore e avrebbe trovato Nicolas accovacciato a pancia in sotto, sotto al cruscotto”. Forse quindi Nicolas è morto in un altro modo. Ora spetta agli inquirenti scoprire la verità sulla morte del bambino.