Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Auto pirata provoca un incidente gravissimo. Una Peugeot prende fuoco, un morto

CONDIVIDI

incidente auto
Auto pirata provoca incidente mortale

La polizia sta dando la caccia al conducente e ai passeggeri di un’Audi A3 rubata, fuggiti via dopo aver provocato un incidente mortale. Nell’impatto, avvenuto vicino alla rotatoria di Maybury a Edimburgo, in Scozia, verso le 12.30 di venerdì, sono rimaste coinvolte tre auto.

Una delle macchine coinvolte nell’incidente, una Peugeot 206, ha preso fuoco ed è successivamente esplosa. Una persona è stata trovata morta all’interno della vettura. Altre tre persone che si trovavano all’interno di una BMW, tra cui una bambina di cinque anni, sono state portate in ospedale dopo essere state ferite nello schianto. La polizia scozzese ha detto che sta cercando di rintracciare gli occupanti dell’Audi A3, risultata rubata, che è stata guidata in modo “spericolato” e alla fine ha causato l’incidente.

La polizia sta dando la caccia ai responsabili

Gli ufficiali hanno detto che l’Audi grigia è stata vista viaggiare “ad alta velocità” da Barnton verso la rotonda intorno alle 12:30. Mentre si avvicinava alla rotatoria, si è diretta verso la carreggiata opposta, costringendo la BMW a sterzare bruscamente e a scontrarsi con la Peugeot che viaggiava nella direzione opposta. Un uomo di 25 anni, una donna di 22 anni e una bambina di cinque anni, che si trovavano nella BMW, si trovano ora ricoverati ad Edimburgo. L’Audi è stata ritrovata dalla polizia a Cowdenbeath, una trentina di km da Edimburgo, meno di quattro ore dopo. La polizia ha poi riferito che la vettura è stata rubata più di un mese fa.

Gli agenti hanno avviato un’indagine per rintracciare il conducente e tutti gli altri passeggeri dell’auto pirata.