Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Governo Cottarelli, presto l’incarico. Ecco quando si voterà, situazione per situazione 

CONDIVIDI

Governo tecnico, quando si va al voto?

Non ci sono i numeri per far nascere il governo tecnico di Cottarelli. La fiducia non ha possibilità di esistere per Cottarelli, almeno sulla base della situazione attuale. Secondo Cottarelli è sufficiente la fiducia per “approvare la legge di Bilancio 2019” e poi andare al voto, ma i rapporti di forza in Parlamento per ora non consentono questo tipo di ragionamento: la maggioranza dei voti sono in mano a Lega e 5 Stelle e entrambi i partiti non sono intenzionati a votare la fiducia a Cottarelli.

Salvini ha anche avvisato Berlusconi: l’eventuale voto di Forza Italia a Cottarelli comporterebbe la spaccatura della coalizione di centro destra, con inevitabili ripercussioni sulle future elezioni. Forza Italia, però, ha già sostenuto che non voterà la fiducia al governo dell’economista dell’FMI. Berlusconi dal canto suo spera di correre con Salvini per le prossime elezioni.

Quando si vota?

Il voto si avrà in date diverse a seconda dello scenario prospettato.

Se il governo Cottarelli ottiene la fiducia per la Legge di Bilancio e la approverà, allora si andrà alle urne nel 2019; o si andrà alle elezioni ‘dopo agosto’ se non l’avrà. Chiaro quindi che, nell’ottica di tornare alle urne il prima possibile, Lega ed M5S non voteranno la fiducia al governo tecnico.