Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Schianto con la moto, dopo due mesi Marco non ce l’ha fatta

CONDIVIDI

Sono passati due mesi dall’incidente di Marco Moretti. Il 36enne, un motociclista lughese, aveva avuto un incidente terribile il giorno 31 marzo. Era in sella della sua amata Kawasaki Ninja, lungo la via Dè Brozzi, la strada che unisce Sant’Agata e San Vitale.

Marco Moretti ha smesso di lottare: il suo cuore si è fermato

L’uomo aveva provato, invano, a scansare una Chevrolet Cruze; per uno strano scherzo del destino, quest’ultimo si stava dirigendo al Cimitero di Lugo. L’incidente è stato inevitabile.

Dopo le indagini a cura della Polizia Municipale della Bassa Romagna, l’auto non c’entrava nulla con l’incidente. Purtroppo, la moto, nel tentativo di virare, era scivolata sull’asfalto e l’uomo si era schiantato, riportando gravi lesioni interne.

L’incidente gli è stato fatale

I soccorsi erano arrivati subito sul luogo dell’incidente; Marco era stato trasportato d’urgenza al Centro Traumi all’ospedale Bufalini di Cesena, grazie all’ausilio di un elicottero. Era chiaro ai medici fin da subito che la lotta per la vita di Marco sarebbe stata impossibile. Tuttavia, hanno cercato di tenerlo in vita, tentando il possibile.

Purtroppo, il suo cuore ha smesso di battere, dopo la lunga battaglia che lo ha visto protagonista. Ci uniamo nel dare il cordoglio alla famiglia.