Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Terribile frontale fra auto a Foggia, non ce l’ha fatta Michele: aveva solo 19 anni 

CONDIVIDI

Terribile frontale a Foggia, non ce l’ha fatta Michele, 19 anniDeceduto il 19enne rimasto gravemente ferito 

Nonostante la lotta per la vita, Michele La Torre – il ragazzo di 19 anni rimasto coinvolto in un terrificante incidente stradale ieri mattina – è morto.
Il ragazzo aveva avuto un incidente violento sulla Sp 55, fra Macchia e Monte Sant’Angelo (Foggia), ad un bivio. L’incidente frontale fra la sua auto, una Ford Fiesta, e una Fiat con a bordo due coniugi è stato molto violento.
Erano le 5.30 del mattino, lo schianto è stato violentissimo, e le cause del terribile incidente sono ancora da accertare.

Michele La Torre era rimasto ferito in modo grave, ed era stato subito soccorso. Assieme a lui era stato soccorso anche il suo amico, che era rimasto ferito in modo grave; adesso il giovane è in prognosi riservata all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Michele al momento dell’incidente era assolutamente pulito, non aveva assunto alcol o droghe. Sul posto sono intervenuti per i rilievi i Carabinieri della Stazione di Monte Sant’Angelo, del Comando Compagnia di Manfredonia.

Michele era un giocatore di calcio 

Michele era un calciatore del Monte Sant’Angelo molto apprezzato nella comunità dove viveva.
La Pagina Facebook della società ha lasciato un messaggio per Michele: “’VOLA UN ANGELO IN CIELO ‘
Purtroppo il nostro carissimo Michele, non ce l’ha fatta, strappato alla vita troppo giovane, non dimenticheremo mai il tuo sorriso, la tua voglia di fare i tuoi cori la domenica ad incitare la prima squadra. Il cordoglio alla famiglia da parte di tutta la A.s.d. Monte Sant’Angelo Calcio. RIP MICHELE”.