Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca ‘Chi l’ha visto’: Rossella Corazzin è stata uccisa durante un rito satanico...

‘Chi l’ha visto’: Rossella Corazzin è stata uccisa durante un rito satanico da Angelo Izzo

Ricordate Rossella Corazzin, la diciassettenne friulana scomparsa il 21 agosto del 1975? La giovane si trovava in un bosco al momento della sparizione.

Doveva essere una tranquilla e sicura vacanza familiare, a Tai di Cadore, quando i genitori lanciano l’allarme: Rossella non si trovava più. I suoi genitori attualmente sono morti, senza poter riabbracciare la loro amata figlia.

Angelo Izzo confessa di avere ucciso la Corazzin

Tuttavia, oggi, a ‘Chi l’ha visto’, Federica Sciarielli si occupa del caso. Entra in scena Angelo Izzo, che tutti ricorderemo come il mostro del Circeo. Di recente, Izzo si è autoaccusato di avere sequestrato e in seguito ucciso Rossella Corazzin.

L’uomo attualmente sta scontando due ergastoli, per l’omicidio di Rosaria Lopen e di altre due donne.

Dal racconto dell’uomo, emergono dettagli agghiaccianti: pare che lui, Gianni Guido – anche lui coinvolto nel massacro del Circeo – e Francesco Narducci, il dottore legato ai delitti del Mostro di Firenze, fossero in vacanza insieme nel 1975.

La diciassettenne è stata violentata e seviziata fino alla morte

Pare che Rossella Corazzin sia stata rapita da loro e altri due uomini, per essere in seguito legata a un tavolo, seviziata e violentata da dieci persone.

Rossella ha perso la vita in un rito satanico? Sono stati davvero loro?