Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Giornale tedesco: “Gli italiani sono scrocconi fannulloni”. Cittadino italiano chiede il risarcimento 

CONDIVIDI
Giornale tedesco: “Gli italiani sono scrocconi ingrati”. Cittadino italiano chiede il risarcimento
La pagina del giornale tedesco con le offese all’Italia

Cittadino italiano contro il Der Spiegel 

Un avvocato di Oderzo ha ottenuto un mandato singolare da parte di un cittadino; quello di denunciare il giornale tedesco Der Spiegel che ha dato degli “scrocconi ingrati” al popolo italiano. L’avvocato Andrea Codognotto, legale con studio in via Mazzini, sostiene che il cittadino l’ha contattato per denunciare le parole del giornalista Jan Fleischauer scritte sul giornale tedesco “Der Spiegel”.

Ho accettato il mandato del cliente perché condivido totalmente il suo pensiero. Perchè quanto riportato in quell’articolo è offensivo nei confronti di tutti gli italiani. Ma come si permette di darci degli scrocconi, dei mendicanti, di persone che non hanno voglia di lavorare?” ha detto l’avvocato.

Chiedono un risarcimento di un euro per italiano, da devolvere poi alle famiglie italiane in difficoltà per la crisi. 

L’offesa

Sul giornale si legge, dopo la richiesta di rinegoziazione del debito dell’Italia: “Come si dovrebbe definire il comportamento di una nazione che prima chiede qualcosa per lasciarsi finanziare il suo proverbiale ‘dolce far niente’, e poi minaccia coloro che dovrebbero pagare se questi insistono sul regolamento dei debiti? Chiedere l’elemosina sarebbe un concetto sbagliato. I mendicanti almeno dicono grazie, quando gli si dà qualcosa. Scrocconi aggressivi si avvicina di più” alla condotta dell’Italia. 

Divertente, detto da un Paese al quale sono stati condonati gli (enormi) debiti per la responsabilità della II Guerra Mondiale. In ogni caso un comune cittadino ha deciso che non ci sta agli insulti e procederà per vie legali, passando ai fatti.