Home Spettacolo Gossip

Chiara Ferragni scoppia in lacrime mentre registra una stories su Instagram – Video

0
CONDIVIDI

Chiara Ferragni in lacrime su Instagram

Per Chiara Ferragni, fashion blogger di professione, è un momento assolutamente positivo, la fidanzata di Fedez ha appena partorito il primogenito ed oltre ai piaceri dell’essere diventata madre si gode un nuovo sostanzioso contratto di sponsorizzazione dei costumi Yamamay creato proprio dalla bionda fotomodella. Se si aggiunge a questo momento privato e professionale proficuo il solito affetto incondizionato dei fan e dei follower su Instagram, si può dire che Chiara non ha nulla da chiedere alla vita.

Eppure nel registrare una ‘Stories‘ sul proprio profilo Instagram, ieri sera la Ferragni è stata colpita da un momento di grande emotività, cedendo persino alle lacrime, che non ha voluto nascondere. Vi chiederete se le sia successo qualcosa, per fortuna no! Le lacrime erano dovute alla grande felicità provata in quel momento, e probabilmente sospinte da un carico ormonale eccessivo dovuto alla recente maternità.

Chiara Ferragni ringrazia i fan: “Vi voglio davvero bene, se sono qui è grazie a voi”

Il video messaggio di Chiara comincia con una descrizione di ciò che stava facendo che viene interrotta da un improvviso esondare di lacrime: “Niente sono qua, c’è Leo qui accanto a me. Fede anche lui sta facendo delle stories”, dice la blogger asciugandosi le lacrime e singhiozzando, per poi spiegare ai follower: “E’ un momento molto sensibile. Saranno anche gli ormoni”.

Il bel momento di condivisione raggiunge il culmine nel prosieguo del messaggio, in cui Chiara ringrazia i suoi seguaci per averle dato la carica in questi anni: “Questo è uno di quei momenti in cui, ancora più del solito sono felice di potervi dare l’ispirazione per fare qualcosa di positivo che è il fine di tutto quello che faccio, e vi ringrazio tantissimo. Mi date un’energia che non potete neanche immaginare e io sono riuscita a fare quello che ho fatto grazie a voi. Vi devo tutto. Vi voglio bene”.