Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Violento schianto all’incrocio: morta una donna, la nipotina è gravissima

Violento schianto all’incrocio: morta una donna, la nipotina è gravissima

Dramma sulle strade italiane e una vita spezzata. Non ce l’ha fatta una donna di 65 anni, deceduta in seguito al terribile scontro avvenuto ad un incrocio nella serata di giovedì 31 maggio nel Trevigiano: è accaduto a Ponzano Veneto, in via Postioma dove si è verificato uno scontro tra tre diversi veicoli; uno schianto, la cui dinamica è ancora tutta da accertare, che non ha lasciato scampo alla donna, morta in seguito alle ferite riportate. A bordo dell’auto era presente anche la nipotina di tre anni, trasportata d’urgenza in ospedale dove è ricoverata in gravissime condizioni. L’impatto è avvenuto intorno alle 23 all’incrocio tra la direttrice che conduce a Merlengo e la strada diretta verso Villorba; sul posto sono intervenuti, in seguito alla telefonata di chi ha assistito alla scena, i sanitari del Suem 118 insieme ai vigili del fuoco.

La bimba trasferita d’urgenza in ospedale

Immediatamente ci si è resi conto che la bambina, che si trovava sull’Opel Corsa insieme alla nonna, residente a Ponzano, era rimasta ferita gravemente. Il veicolo infatti si è scontrato frontalmente con una Fiat Panda: i sanitarri l’hanno trasferita d’urgenza al nosocomio Ca’ Foncello di Treviso; nel frattempo i medici hanno tentato il tutto per tutto per cercare di salvare la nonna, portando avanti per quasi un’ora le manovre di rianimazione, salvo poi non poter far altro che dichiararne il decesso a causa delle gravi lesioni riportate. Da tempo i residenti chiedono che si intervenga per rendere più sicuro quell’incrocio, già al centro di diversi incidenti.

Daniele Orlandi