Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

29enne madre di due figli scompare a Brescia: il marito nega l’omicidio, ma un particolare lo incastra

0
CONDIVIDI
Souad Allou
Souad Allou

Scompare 29enne, forse uccisa dal marito 

Una donna marocchina di 29 anni, Souad Allou, madre di due figli di nove e tre anni, è scomparsa domenica sera a Brescia.

Della giovane è sparita ogni traccia, e a dare l’allarme sarebbero stati i figli della 29enne, rimasti a casa da soli per quasi 24 ore. La bambina di nove anni lunedì sera è andata dai vicini di casa dicendo che la mamma non c’era più, e ha loro consegnato il numero di telefono del padre, che abita fra Brescia  Cremona.

Il marito avrebbe ucciso la 29enne

Gli inquirenti hanno pochi dubbi: il marito avrebbe ucciso la 29enne. Gli inquirenti hanno perquisito e controllato tutto l’appartamento dove viveva Souad Allou in Via Milano a Brescia, e non hanno trovato nulla: tuttavia il marito, 50enne, è stato visto dalle telecamere del bar al piano terra della palazzina mentre portava un grosso sacco nero dell’immondizia in macchina. Era la notte fra domenica e lunedì: dentro quel sacco, secondo gli inquirenti, c’era il corpo senza vita di Souad Allou.

Il marito, 50 anni, è operaio in un’azienda a Seniga, nel Bresciano. I due erano separati da qualche tempo. Souad Allou aveva denunciato il marito per violenze qualche anno fa.
Ma il marito, che si trova in carcere a Canton Mombello, nega ogni addebito: “Non l’ho uccisa, mia moglie se ne è andata e sono stato io a denunciarne la scomparsa” ha detto.