Home Spettacolo Gossip

Non rinnova il permesso di soggiorno, la showgirl portata in Questura

CONDIVIDI

ceciliaCecilia Rodriguez senza permesso di soggiorno

Cecilia Rodriguez rischia l’espulsione dall’Italia? Probabilmente no, in quanto l’argentina riuscirà certamente a regolarizzare la sua posizione in tempi brevi. Tuttavia l’indiscrezione lanciata da Alfonso Signorini ha trovato conferma: la sorella di Belen non ha provveduto a rinnovare il suo permesso di soggiorno, che è scaduto qualche giorno fa.

Le forze dell’ordine hanno subito fatto luce sulla vicenda, e hanno effettivamente constatato che la voce corrispondeva a verità. Per questo l’ex gieffina è stata raggiunta da una pattuglia di polizia a Capri, sull’isola dei Faraglioni, dove si trovava per partecipare ad una manifestazione di sport e spettacolo insieme al suo compagno di vita, Ignazio Moser.

Cecilia in Questura per regolarizzare

Gli agenti hanno invitato la Rodriguez a seguirli in commissariato, dove gli accertamenti hanno permesso di scoprire che il permesso di soggiorno dell’argentina era scaduto da due settimane. Nessun problema per Cecilia, che proprio questa mattina si è recata presso la questura di Milano per regolarizzare la sua posizione, rinnovando il permesso di soggiorno.

In una recente intervista, Cecilia Rodriguez ha rivelato di preferire il suo attuale partner al precedente, Francesco Monte. “Certo che preferisco Ignazio – ha precisato la sorella di Belen – altrimenti non avrei lasciato Francesco”.