Home Tempi Postmoderni Meteo

Altro che estate! Nord travolto da fenomeni temporaleschi violenti

CONDIVIDI

Altro che estate. Gli abitanti di parecchie zone del nord Italia quest’oggi si sono trovati a vivere una giornata tutt’altro che buona (quantomeno da un punto di vista atmosferico).

A partire dalla Brianza dove, intorno alle 11, una bomba d’acqua ha colpito l’area – e Monza in particolare. In pochi minuti diversi centimetri di acqu hanno invaso le strade del centro storico e un metro di controsoffittatura della stazione di Monza è crollato (fortunamente senza colpire nessuno).

Code e rallentamenti si sono registrati su diverse strade della Brianza, con disagi per gli automobilisti (rimasti bloccati) proseguiti anche nel pomeriggio: dopo la bomba d’acqua mattutina, infatti, la pioggia è poi tornata a scendere nelle prime ore del pomeriggio, provocando ulteriori disagi. Basta fare un giro su YouTube per vedere svariate immagini degli allegamenti odierni.

Di seguito, vi proponiamo le immagini del sottopasso di via Rota allagato:

Il maltempo non ha quindi risparmiato il Piemonte, con un canale esondato in prossimità della ferrovia nella zona di Ferriera di Buttigliera Alta (con la linea ferroviaria Torino – Modane bloccata nuovamente – stavolta per circa 50 minuti intorno alle 16 – dopo i problemi di ieri ad un treno merci) e con una intensa grandinata che ha colpito Cirié (in provincia di Torino).

Riportati violenti fenomeni temporaleschi (con forti rovesci) anche in liguria, come mostrato da queste altre immagini che vi proponiamo di seguito (e che si riferiscono a Quiliano, in provincia di Savona):

E per domani in diverse aree è ancora allerta meteo.