Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Roccia storica devastata dai vandali: in pochi secondi danno “incalcolabile”

CONDIVIDI

roccia
Giovani devastano roccia storica

Un punto di riferimento andato distrutto. Una roccia storica, situata sulle splendide York Moors dopo l’ultima era glaciale, è stato vandalizzato da alcuni giovani, che si sono lasciati andare ad un gesto davvero sconsiderato. Si tratta di una serie di rocce di arenaria di grandi dimensioni, conosciute come Brimham Rock, che attirano migliaia di visitatori ogni anno.

Una delle pietre in equilibrio è stata rovesciata dal suo trespolo da un gruppo di giovani. Cinque giovani sono stati avvistati mentre spingevano la roccia dalla falesia, proprio nel punto di riferimento turistico di proprietà del National Trust a Summerbridge, nel North Yorkshire. Il fatto è avvenuto venerdì 1 giugno. Le rocce – conosciute anche come Millstone Grit – si sono formate dopo essere state erose dall’acqua, dalla glaciazione e dal vento.

La polizia: “Situazione di pericolo”

Helen Clarke, del National Trust, ha dichiarato: “Potrebbe essere stato divertente per quei giovani, in realtà è stato un gesto molto stupido”.

“Venerdì 16 giugno, verso le 20.45, un gruppo di cinque giovani ha visto spingere una roccia in cima a una delle falesie – si legge nel comunicato della polizia – Questo ha provocato la caduta della roccia dalla falesia causando danni alla facciata. Il danno è incalcolabie, e l’azione scellerata ha scatenato una situazione potenzialmente pericolosa, mettendo a rischio gli altri visitatori di Brimham Rocks”.