Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Fotografa il sacerdote durante il sesso orale: arrestato immigrato

CONDIVIDI

immigratoMigrante ricatta prete, arrestato

Una storia davvero agghiacciante, quella che giunge da Ragusa, in Sicilia, e precisamente da uno dei quartieri del centro storico della città, ovvero Ibla. Stando a quanto riportato dai media locali, un sacerdote avrebbe avuto dei rapporti sessuali con un immigrato.

Sembra che all’inizio i due si siano semplicemente conosciuti, ma a lungo andare deve essere scattato qualcosa che ha portato il prete e il migrante ad incontrarsi nuovamente. I due si sono lasciati andare a dei rapporti orali, ma l’immigrato ha fotografato il parroco proprio durante uno di questi incontri e ha cominciato a ricattarlo, chiedendogli dei soldi per non pubblicare le immagini.

Il vescovo: “Un momento di debolezza”

Quando si è visto messo alle strette, il sacerdote non ha potuto fare altro che rivolgersi alle forze dell’ordine, raccontando tutta l’imbarazzante vicenda. Le autorità si sono subito messe in azione e hanno tratto in arresto lo straniero.

Il vescovo di Ragusa monsignor Carmelo Cuttitta, a nome suo e della Chiesa ragusana, ha espresso dispiacere per la incresciosa vicenda che ha visto protagonista e vittima il sacerdote. Per il vescovo si è trattato di “un momento di debolezza e fragilità, in cui il sacerdote è venuto meno a quei valori che professava e in cui ha sempre creduto”.