Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Bimba di tre anni scompare da casa: tanta paura, ma c’è un lieto fine

CONDIVIDI

remy cane bimba Bimba si allontana da casa, la salva il suo cane

Tanta paura per una bimba di soli 3 anni, scomparsa da casa. Per diverse ore i genitori della piccola hanno temuto il peggio, ma per fortuna la storia è terminata con un lieto fine.

La piccola, che vive nel Missouri, è sana e salva grazie soprattutto al suo cane, che l’ha vegliata per 12 ore prima che i soccorsi riuscissero a localizzarli. La bimba, che si chiama Remy Elliot, si era allontanata da casa intorno alle 18:30: la famiglia vive a Qulin, un piccolo comune situato nella contea di Butler. Remy si è diretta verso un campo di mais non distante dalla sua abitazione.

Remy ritrovata dallo zio: dormiva insieme al cane

Quando la madre si è accorta che la bimba era sparita ha subito allertato le forze dell’ordine. Nel frattempo, ha cominciato lei stessa le ricerche di Remy, aiutata da un gruppo di un centinaio di volontari. Presto sulla zona sono giunti anche due elicotteri nel tentativo di individuare più facilmente Remy.

Le ricerche sono proseguite per tutta la notte, finchè lo zio della bimba non l’ha ritrovata verso le 8:30. La piccola si era addormentata con il suo piccolo cane, uno Yorkshire terrier della famiglia, rannicchiato insieme a lei dentro il campo di mais.

“Ha detto che non era spaventata perché con lei c’era Fat Heath (il nome del cane, ndr) – ha raccontato la mamma della bambina – Se non ci fosse stato penso che sarebbe stata terrorizzata”.