Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Inferno in autostrada, furgone tampona autocisterna: muore l’autista del furgone

CONDIVIDI
Inferno in autostrada, furgone tampona autocisterna: un morto 
Immagine d’archivio

Furgone tampona autocisterna, morto sul colpo il conducente del furgone

Incidente mortale sulla A4 in direzione Venezia mercoledì mattina, dopo che un furgone ha tamponato una cisterna. Nell’incidente l’autista del furgone, un rumeno, è deceduto sul colpo.
Il terribile incidente è avvenuto fra il tratto fra Latisana e Portogruaro, con un tamponamento in cui l’autista del furgone purtroppo ha perso la vita. Un secondo incidente senza conseguenze mortali, un tamponamento fra tre mezzi pesanti, è avvenuto poco dopo a non molta distanza. 

L’incidente mortale si è verificato attorno alle 7.30 di mattina sull’autostrada A4 Milano Venezia. L’autista del mezzo leggero è morto sul colpo dopo il tamponamento: troppo gravi le lesioni riportate. 

Code sotto il sole dopo l’incidente 

Pesanti anche le conseguenze dell’incidente sulla viabilità: lunghe code sotto il sole in autostrada. Si sono creati un incolonnamento di 9 chilometri nel tratto Latisana – Portogruaro e 8 chilometri di coda fra San Giorgio e Latisana in direzione Venezia. 

Subito dopo l’incidente l’ufficio stampa Autovie ha comunicato: “Code e traffico congestionato anche in direzione Trieste, tra Cessalto eLatisana, sempre per un incidente. Incidente: A4 chiusa fra Latisana e Portogruaro dir Venezia, chiusa entrata di Latisana dir Venezia. Uscita obbligatoria: Latisana. Chiusa anche entrata di Portogruaro”. L’autostrada è stata riaperta alle 9.00.