Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

820 migranti sui gommoni nel Mediterraneo: riportati in Libia dalla Guardia Costiera libica su segnalazione italiana

CONDIVIDI
820 migranti sui gommoni riportati in Libia dalla Guardia Costiera libica
Foto d’archivio

820 migranti riportati in Libia 

Salvini ha annunciato che 820 migranti che si trovavano nel Mar Mediterraneo su sette gommoni sono stati riportati in Libia dalla guardia costiera di Tripoli, dopo la prima segnalazione di emergenza fornita dalla guardia costiera italiana.

La guardia costiera italiana infatti ha avvistato i gommoni ed ha avvertito la guardia di Tripoli perché potessero intervenire e scortare di nuovo in Libia gli immigrati.
Le fonti della Guardia Costiera italiana hanno detto che a tutte le navi che transitavano nella zona è stata data la stessa indicazione, quella di “rivolgersi alla Guardia costiera libica” dato che le imbarcazioni degli immigrati si trovano in quel momento in acque di ricerca e soccorso della Libia. 

Salvini: “Stop ONG trafficanti di esseri umani” 

Salvini ha twittato la notizia dal suo account. 1.000 immigrati sui barconi davanti alla Libia? Lasciamo che le Autorità libiche facciano il loro lavoro di salvataggio, recupero e ritorno in patria, come stanno ben facendo da tempo, senza che le navi delle voraci Ong disturbino o facciano danni. Sappiano comunque questi signori che i porti italiani sono e saranno chiusi a chi aiuta i trafficanti di esseri umani” ha scritto su Twitter il ministro dell’Interno.