Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Violento scontro tra bus e camion: decine di persone coinvolte, ci sono morti

CONDIVIDI

Violento urto tra un autobus ed un camion: 2 i morti e 17 i feriti

Questa mattina, intorno alle 7:30 (ora locale) un autobus a due piani ed un camion sono venuti a contatto frontale sulla A47, strada statale nei pressi di Wisbech (Cambridgeshire, Inghilterra). L’urto tra i due mezzi è stato talmente violento da impedire ai mezzi di spostarsi dal luogo dell’impatto. In base alle immagini pervenute dai media britannici si vede come il bus abbia preso sul fianco il camion mentre questo cercava di immettersi sulla corsia opposta.

Circa mezz’ora dopo i soccorsi e le forze dell’ordine sono giunte sul luogo del sinistro: i vigili del fuoco hanno estratto i passeggeri dell’autobus dalle lamiere ed i paramedici (giunti anche con l’elisoccorso) si sono occupati di curare le persone rimaste ferite a causa dell’impatto. Secondo quanto riferito dalla polizia di Wisbech sarebbero 2 i morti e 17 i feriti, dei quali solo 8 necessitavano di cure mediche ospedaliere e sono state prontamente accompagnate all’ospedale di Peterborough city o al Queen Elizabeth.

Scontro autobus-camion: i comunicati sull’incidente

Il primo a condividere su ‘Twitter’ un messaggio di solidarietà alle persone coinvolte nell’incidente di questa mattina è stato il pm di Wisbech Stephen Barclay: “Se qualcuna delle persone coinvolte è rimasta ferita ed ha bisogno di aiuto può rivolgersi nei prossimi giorni all’ ufficio della circoscrizione elettorale”. Massimo supporto alle autorità ed alle persone coinvolte nell’incidente è stato offerto anche dal proprietario della ditta di camion coinvolta: “Siamo venuti a conoscenza che c’è stato un incidente sulla A47 che coinvolge un nostro veicolo, poco fuori la nostra rimessa. In questo istante stiamo fornendo pieno supporto e cooperazione ai soccorsi”.