Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Vola per 400 metri e si schianta al suolo: la terribile fine di Flavio

CONDIVIDI

Borso del Grappa.

Una terribile vicenda è accaduta oggi a Semonzo di Borso del Grappa. Un ragazzo di appena 24 anni, Flavio Violetto, si è schiantato al suolo, morendo. Flavio era un apprendista parapendista, appassionato da anni.

Il giovane è morto sul colpo

Si è schiantato al suolo da 400 metri di altezza: il suo corpo è caduto vicino alla pista di atterraggio. Per adesso, non si conosce la modalità dell’incidente e la causa è sconosciuta.

Nonostante i soccorsi del 118 e di Crespano, non c’è stato nulla da fare per lui: il ragazzo è morto sul colpo. Attualmente, sull’incidente stanno indagando i carabinieri.

Flavio era di Castelfranco. Studiava fisioterapia a Verona. Il 9 luglio avrebbe compiuto 25 anni.

Il volo da 400 metri non gli ha lasciato scampo

Per adesso, si sa soltanto che il giovane è decollato dal Col Del Puppolo. Pare, ma non è certo, che la vela principale si sia avvitata su se stessa.

Flavio era un esperto e sapeva come comportarsi: ha subito aperto la vena d’emergenza, onde rallentare la caduta. Purtroppo, quest’ultima si sarebbe attorcigliata sulla prima.

La foto dell’articolo è stata presa dal suo profilo Facebook.