Home Televisione

E’ ufficiale: sarà Flavio Insinna a raccogliere ‘L’Eredità’ di Fabrizio Frizzi

CONDIVIDI

Sarà Flavio Insinna a raccogliere – letteralmente – ‘L’Eredità’ di Fabrizio Frizzi. Dopo la scomparsa dell’amatissimo conduttore, sarà l’attore capitolino a prendere il timore del programma, condotto da Fabrizio Frizzi (che s’è spesso alternato alla conduzione con Carlo Conti): nonostante il discusso fuorionda di ‘Affari tuoi’, la Rai conferma la propria fiducia nei confronti di Insinna.

A margine della presentazione dei palinsesti della Rai, a Milano, Insinna s’è espresso così circa la nuova avventura: “E’ una grande responsabilità. C’è da onorare Fabrizio Frizzi e c’è da ringraziare Carlo Conti e la Rai per la fiducia che mi hanno voluto accordare. Ma soprattutto c’è la responsabilità dell’eredità di Fabrizio. Se dal cielo riuscirò a non fargli scuotere la testa e a dire ‘ma che stai a fa’, ma lo renderò abbastanza soddisfatto, lo sarà anche chi guarda la tv”.

Insinna ha quindi continuato: “Se avessi dovuto pensare a quello che sarebbe successo, per ritrovarmi qua, uno cerca di dare anche un senso profondo alle cose, come dice Vasco. Ma il fatto che Fabrizio sia andato via non ha un senso. Era un uomo meraviglioso che amava e si faceva amare, un’amicizia preziosa che ti regalava ogni giorno. Forse un piccolissimo senso sarà fare le cose al meglio, ogni giorno”.

L’appuntamento con Insinna alla guida de ‘L’Eredità’ è quindi per lunedì 24 settembre (e, da lì in poi, ogni giorno alle 18.59): riuscirà a non far rimpiangere un grandissimo come Frizzi?