Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia

“Il proiettile è già in canna”: ex Assessore riceve un terribile messaggio di minaccia

CONDIVIDI

Siamo alla nuova frontiera della minaccia: bossoli di proiettile inviati su Facebook, tramite messaggio privato. E’ quanto ricevuto quest’oggi da Matteo Lepore, ex assessore all’Economia e promozione della Città, Turismo, Relazioni Internazionali, Agenda Digitale, nonché attuale Presidente del Comitato di indirizzo della Destinazione Turistica Metropolitana di Bologna: Lepore – classe ’80, in orbita PD – ha denunciato quest’oggi la minaccia 2.0, dichiarando frattanto di non essere intimorito da questo gesto (e di aver immediatamente denunciato il tutto alle autorità competenti).

La colpa di Lepore?

Aver condiviso un post in cui faceva riferimento in qualche forma alla drammatica vicenda dell’omicidio di Soumalia Sacko
, bracciante 29enne proveniente dal Mali, attivo nelle rivendicazioni sindacali (è proprio vero che i migranti fanno quello che noi non facciamo più).

Di seguito, il post che ha portato uno squilibrato a minacciare Lepore, cui diamo tutta la nostra solidarietà (nella speranza che questi tempi di barbarie presto possano essere un ricordo e che il colpevole di questo vile gesto, venga presto rintracciato dalle forze dell’ordine).