Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Ultime Notizie di Cronaca Estera

Drammatica collisione tra un’auto e un taxi: morti quattro giovani, gravi due minorenni

CONDIVIDI

Uno schianto terribile e drammatico, che non ha lasciato scampo a quattro giovani amici. E’ accaduo in seguito al violento impatto tra un taxi ed un’auto a causa del quale hanno perso la vita quattro ragazzi di 18, 19, 19 e 21 anni, dichiarati morti sul posto dai paramedici; gravemente ferite invece due ragazze di 16 e 17 anni, trasportate d’urgenza in ospedale; l’incidente è avvenuto a Leeds, in Inghilterra, intorno alle 2.40 della notte: i sei giovani si trovavano tutti a bordo di una sola auto, una Seat Leon che stava viaggiando a velocità sostenuta quando, per ragioni da chiarire, è entrata in collisione con una Seat Alhambra, utilizzata come taxi Uber ed il cui conducente, un 42enne, ha riportato ferite gravi ed è stato portato in ospedale dove si trova ricoverato ma non sarebbe in pericolo di vita.

Le prime testimonianze

I testimoni hanno raccontato alle autorità di aver udito un fortissimo botto e di aver visto una delle ragazze volare a terra, dopo essere stata sbalzata fuori dal veicolo; sul posto si è precipitato, mentre arrivavano i soccorritori, anche un medico locale, nel tentativo di aiutare con i primi soccorsi i feriti. Steph, madre di due bambini ed incinta di otto mesi ha raccontato: “ero sveglia, sono andata a bere e poi ho udito uno rumore fortissimo, pensavo si trattasse del rombo di una moto. Poi ho udito uno stridio di pneumatici ed un boato”. L’incidente è stato talmente violento che le lamiere dei due mezzi si sono accartocciate tra loro rendendoli parzialmente irriconoscibili. Sul posto sono giunti oltre trente veicoli di emergenza tra polizia, vigili del fuoco e ambulanze.

Le condizioni delle minorenni ferite

I quattro ragazzi deceduti e le due ragazze rimaste gravemente ferite vivono tutti nella zona mentre il tassista risiede a Bradfort. La polizia ha avviato le indagini per accertare la dinamica dell’incidente ed eventuale responsabilità e la strada è rimasta chiusa a lungo al traffico. Secondo le ultime informazioni dei media locali, la sedicenne si troverebbe in ospedale in condizioni critiche mentre la diciassettenne non sarebbe in pericolo di vita.

Daniele Orlandi