Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo

Stuprano una 19enne e la lasciano in mezzo alla strada: arrestati tre giovani

CONDIVIDI

giovani
Stuprano una 19enne, arrestati tre giovani

Alcuni giovani individui sono stati individuati dalla telecamera del sistema di videosorveglianza mentre passeggiavano e scherzavano dopo aver stuprato un’adolescente in un parcheggio.

Salih Altun, Sali Amet e Omer Engin hanno scatenato la loro furia su una ragazza di soli diciannove anni. Dopo aver abusato di lei, l’hanno abbandonata in una strada di Canterbury, nel Regno Unito.

Le telecamere hanno catturato il momento in cui Altun, 25 anni e Amet, 23 anni, stanno lasciando la discoteca con la loro vittima. Il fatto è accaduto nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 aprile.

La giovane appare “visibilmente intossicata” mentre barcolla per le strade di Canterbury. Gli individui l’hanno accompagnata alla sua auto, situata in un parcheggio. Una volta lì, l’hanno violentata.

I tre sono stati individuati grazie alle telecamere

In seguito, Altun e Amet sono stati filmati mentre andavano a prendere Engin, 24 anni, dalla discoteca. I tre sono tornati dalla giovane e Engin si è unito allo stupro di gruppo.

Dopo un’ora di violenza, i tre uomini hanno abbandonato la 19enne nei pressi di un ristorante della città.

Altun, Amet e Engin sono stati individuati e arrestati dopo che i poliziotti hanno esaminato le immagini catturate dalle telecamere a circuito chiuso.

“Questi tre uomini hanno depredato la giovane e poi hanno approfittato di lei nel peggior modo possibile”, ha detto il sergente Matt Banks. “Grazie alla collaborazione del nightclub e di altri esercizi del posto, siamo stati in grado di ottenere filmati eccellenti”.