Home Tempi Postmoderni Curiosità Storia di un piccolo genio: a 8 anni è già pronto per...

Storia di un piccolo genio: a 8 anni è già pronto per frequentare l’Università

Laurent Simons

A soli 8 anni ha un quoziente intellettivo così elevato da essere già pronto per frequentare l’Università. Questo è la storia di Laurent Simons, il piccolo genio di nazionalità belga che ha conseguito il diploma insieme a ragazzi di 18 anni.

Laurent Simons, il Belgio ha un piccolo bimbo prodigio

Si chiama Laurent Simons, ha 8 anni, vive in Belgio e ha un quoziente intellettivo pari a 145. Un valore che si aggiri intorno a 140 è già considerato geniale dalla comunità scientifica. Così, il piccolo Laurent è già mentalmente pronto per affrontare l’Università. In un anno e mezzo ha completato un percorso di studi che gli ha permesso di conseguire un diploma di alto livello, come se avesse già raggiunto i 18 anni d’età. Adesso Laurent si godrà i suoi due mesi di vacanze estive e poi si catapulterà nel mondo del lavoro attraverso gli studi universitari.

L’Università e i sogni del piccolo Laurent Simons

Chi vorrebbe diventare da grande Laurent Simons? Il piccolo genietto belga ha tanti sogni, cosa normalissima per un bimbo della sua età. Ad oggi vorrebbe entrare nel mondo dell’informatica, ma in precedenza ha sognato di diventare o chirurgo o astronauta. A riferirlo è stata la BBC che ha raccontato la straordinaria storia di Laurent. Il bimbo, che ha avuto problemi d’integrazione con i bambini più piccoli e che non è mai stato molto interessato ai giocattoli, ha forte interesse nei confronti della matematica, che permette di spaziare tra geometria, algebra e statistica. Laurent Simons potrebbe diventare chiunque, viste le sue capacità, ma anche se scegliesse di diventare un falegname andrebbe bene lo stesso: l’importante è che sia felice nella vita. Parola di suo padre.

Maria Mento