Home Spettacolo

Un forte dolore al petto, poi la corsa al pronto soccorso: grande paura per il noto conduttore radiofonico

CONDIVIDI

Un forte dolore al torace, poi la corsa all’ospedale: per il noto conduttore radiofonico Linus (nome d’arte di Pasquale Di Molfetta) quello di ieri è stato un pomeriggio di paura. Il dj 60enne è finito ieri al pronto soccorso temendo di avere un infarto. Ma, nonostante i sintomi molto simili, le analisi seguenti hanno in seguito evidenziato una forte infiammazione al torace.

Il conduttore di lungo corso di Radio Deejay ha così raccontato la propria “avventura” (possiamo usare il termine adesso che è tutto volto per il meglio), attraverso un post su Instagram: “Ieri pomeriggio devo aver preso un colpo di aria condizionata che mi ha violentemente infiammato il torace, forse sono un po’ debilitato dopo le fatiche della maratona. Il dolore verso sera è diventato così forte che alle 11 mi sono fatto accompagnare al pronto soccorso. Dove, giustamente, si sono prodigati e preoccupati per essere sicuri che non fosse un infarto, i sintomi erano molto simili. In realtà sono sano come un pesce (lesso…), però tra un accertamento e l’altro sono rimasto lì fino alle tre del mattino. Ma sono stato felice di alzarmi alla solita ora anche stamattina. Ci sentiamo tra poco”.

Questo il post: