Home Televisione

Domenica 8 luglio: stasera in Tv Il marito che non ho mai conosciuto, Delivery Man, Io sono tu e Una serata bella senza fine

CONDIVIDI

Newnotizie.it vi fa scoprire cosa andrà in onda stasera in tv, 8 luglio 2018 sulle principali reti nazionali in chiaro: si tratta del palinsesto serale dei principali canali del digitale terrestre, a meno di variazioni dell’ultimo minuto (che ci rimarranno ignote).

Potrete scegliere oggi tra documentari, serie tv e film. Di seguito trovate trame e trailer dei film in onda stasera domenica 8 luglio 2018 in prima e seconda serata.

Stasera in TV, domenica 8 luglio 2018. L’elenco completo dei programmi in prima e seconda serata

Rai 1

21:25 – I Bastardi di Pizzofalcone
23:40 – Speciale Tg1

Rai 2

21:05 – Il marito che non ho mai conosciuto
22:45 – Blue Bloods Punto d’incontro

Rai 3

21:20 – Delivery Man
23:30 – Ieri e Oggi Orietta Berti e Pippo Franco

Rete 4

21:15 – Una serata bella senza fine
00:30 – Confessione Reporter

Canale 5

21:25 – Poldark
23:32 – Il patto dei lupi

Italia 1

21:20 – Io sono tu
23:40 – In viaggio con una rock star

La 7

21:10 – Atlantide
23:45 – Sfera – Come il clima ha cambiato la storia

Tv 8

21:30 – F1 Gara: GP Gran Bretagna
00:30 – White Chicks

Iris

21:00 – Ricchi ricchissimi praticamente in mutande
23:25 – Mari del Sud

Cielo

21:15 – Escort
23:00 – Whores’ Glory

Stasera in TV, domenica 8 luglio: trame, curiosità e trailer dei film in onda stasera

Di seguito, trame, curiosità e trailer dei principali film in onda stasera. Le trame sono tratte dal web.

Il marito che non ho mai conosciuto (Rai 2): Erin sembra avere un’esistenza idilliaca: è sposata con il ricco procuratore distrettuale Darren e ha due figli, l’adolescente Amy e il più piccolo Charlie. Erin, però, ha nascosto a tutti quanto il suo matrimonio sia infelice dal momento che Darren è un uomo manipolatore, ossessivo, geloso e violento.

Delivery Man (Rai 3): Donatore di sperma per oltre un ventennio, un uomo scopre di essere il genitore biologico di ben 533 figli. Piu’ di un centinaio di questi, ormai cresciuti, si presenteranno alla sua porta con il desiderio di conoscerlo e di vedere da vicino chi e’ il loro vero padre.

Il patto dei lupi (Canale 5): Francia, 1766. Durante il regno di Luigi XV i contadini della regione di Ge’vaudan sono in preda al terrore. Nelle campagne una bestia si aggira infuriata. Uccide donne e bambini. Si organizzano squadre per seguire le sue tracce, ma tutto sembra inutile. Il re, sempre piu’ preoccupato, invia sul posto Gregoire de Fronsac, scienziato illuminista e studioso di omicidi.

Io sono tu (Italia 1): Diana e’ la regina degli acquisti di Miami. Tutto cio’ che le solletica la fantasia viene acquistato grazie al fondo illimitato legato al nome di Sandy Bigelow Patterson, uno sconosciuto cui ha rubato l’identita’. Il vero Sandy, responsabile finanziario per conto terzi, vive a chilometri di distanza e, accortosi del furto, ha pochi giorni di tempo per dirigersi verso sud e rintracciare chi sta usando il suo nome, prima che il mondo attorno gli crolli addosso.

Ricchi ricchissimi praticamente in mutande (Iris): Durante un processo, tre persone raccontano i propri guai. Pippo Franco è un poveraccio che vive in una baracca su una spiaggia presa d’assalto da un gruppo di nudisti. Il secondo è Banfi, truffato da una finta turista tedesca che lo lascia… in mutande. Il terzo è Pozzetto, industriale in crisi, che diviene “l’oscuro oggetto del desiderio” di un emiro arabo.

Whores’ Glory (Cielo): Il mondo del sesso a pagamento e’ raccontato attraverso le storie delle prostitute di differenti Paesi, con lingue e religioni diverse.