Home Esteri: Ultime notizie dal Mondo Discussione in metro degenera in rissa. Aggredisce un 59enne e fugge

Discussione in metro degenera in rissa. Aggredisce un 59enne e fugge

Aggredisce uomo in metro e fugge

All’inizio sembrava una normale discussione, una delle tante che possono sorgere in metro. Ma ben presto la situazione è degenerata, e un uomo di 59 anni è stato aggredito con una spranga di ferro. La vittima si è ritrovata con il cranio fracassato ed è stato immediatamente soccorso e ricoverato. Le sue condizioni sono gravi, ma al momento i medici fanno sapere che non ci sono novità.

L’incredibile violenza è stata ripresa interamente dalle telecamere di videosorveglianza presenti all’interno del treno. Il tutto è accaduto mentre il convoglio si trovava più o meno nei pressi di Manhattan. Le forze di polizia stanno recuperando le immagini nella speranza di risalire il prima possibile all’identità del brutale aggressore.

Gli agenti stanno visionando le immagini

Dopo aver colpito il 59enne con tutta la violenza che aveva, l’uomo è fuggito alla stazione metropolitana di Chambers Street. Le forze dell’ordine di New York si sono mobilitate per setacciare la zona e cercare di assicurare il vile aggressore alla giustizia. La vittima è stata colpita più volte al volto.

Non è la prima volta che si verificano aggressioni all’interno della metropolitana della Grande Mela. Gli agenti sono sempre all’erta, anche per via della minaccia terrorismo.